Domani

Domani riprende l’attività la Prato Gospel School. E sinceramente non so che dire, ovvero, ci sarebbe molto da dire, in effetti…..

……viene voglia di parlare di quello che è stato l’anno che si è concluso da poco più’ di un mese, i luoghi, le persone che in un modo o nell’altro abbiamo incontrato, gli amici che ci hanno sostenuto, la gioia e la fatica… e chissà quanto altro, che forse è troppo difficile da catalogare, da incasellare. Penso adesso a quello che ci aspetta, col coach che ci spinge sempre avanti, e noi che fatichiamo, sudiamo, ma alla fine abbiamo anche grandi soddisfazioni, ed è chiaro che il merito, in buona sostanza, è proprio del nostro direttore – ovvero, il coach, ovvero Leandro Morganti, che mostra sempre di avere in noi grande fiducia.

A questo punto vorrei davvero chiedere (a Colui al quale si può chiedere) che ci tenga per mano anche quest’anno, così come noi ci teniamo per mano, a volte, per farci coraggio, per darci il senso di una strada che percorriamo insieme….

La Parola deve correre, diceva un missionario amico mio nel suo italiano a volte curioso ma così efficace, la Parola deve correre. Ognuno di noi, ognuno a modo proprio, con la propria sensibilità, con la propria fede, con la propria forza, con la propria voce, ognuno col proprio particolare modo di essere, possiamo portare l’amore di Dio davanti a tutti coloro che incontreremo, perché la speranza non si spenga, nel mondo, perché ognuno possa ritrovare fiducia e coraggio.

U n grazie, alla fine, al Signore, che mi ha messo su questa strada, e a tutta la Prato Gospel School  – coristi, coach e presidente  – che la rende un’esperienza della quale adesso non saprei come fare a meno, che ogni giorno mi riempie di gioia e davvero da un senso alla mia vita.

Signori, in carrozza, si parte!!!!!!!

3 thoughts on “Domani”

  1. Buon viaggio allora anche se, diciamocelo, la Prato Gospel School ti ha allontanato da noi😦

    Un abbraccio a voi tutti, sperando di poter essere presente al prossimo concerto, per conoscere il famoso (e oramai a noi tutti familiare) maestro Leandro, riabbracciarci noi, e incontrare finalmente la sorellina Eli.

    (Si dice “In bocca al lupo”?)

  2. Beh, che dire ???? Grazie della fiducia si….ma soprattutto grazie dell’amicizia e del coraggio e la volontà con cui andiamo avanti. Spero che quest’anno nostro Signore ci continui a guidare, perchè questo sta facendo…ci dice dove andare anche se a volte siamo noi che non ascoltiamo !!!! Mi auguro che ci dia un “Clean Heart” come dice una bellissima canzone che forse canteremo in questo lungo anno che ci attende.
    E poi una cosa importante che mi è entrata in questi ultimi giorni…la preghiera che ci ha lasciato Gesù….il Padre Nostro….beh le prime parole sono proprio “Padre Nostro…..” quindi spero riusciremo veramente a trattarci tutti da fratelli quali siamo e non ci faremo prendere da rabbia e accidia. Un abbraccio a te Fabio fratellone mio e a tutti quelli che leggeranno questo post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...